Speed date Consigli uomini single

Speed date Consigli uomini single

Speed date Consigli uomini single

Speed date,speed dating,consigli uomini,single

Sei single e hai deciso di partecipare a uno speed dating? Ottima scelta! Nonostante sia considerata una pratica antiquata, lo speed dating è ancora vivo e vegeto. Ma come rendere questa esperienza divertente e soddisfacente? Ecco alcuni consigli che ti aiuteranno a fare colpo sulle partecipanti e a ottenere un secondo appuntamento.

Qui sotto ben 3 semplici metodi:

 

 

 

 

Speed date,speed dating,consigli uomini,single

Written by Viviana Rigon

Complicità per un nuovo partner

13 consigli per uno speed dating di successo:

1. Seleziona le giuste feste di speed dating: Non tutte le feste di speed dating sono uguali, quindi assicurati di scegliere quelle adatte alle tue preferenze. Cerca quelle che offrono la possibilità di incontrare molte ragazze e che presentano profili compatibili con il tuo.

2. Mettiti a tuo vantaggio: Prendi sul serio lo speed dating e preparati a sedurre. Prenditi cura della tua igiene personale, veste in modo adeguato e profuma di fresco. Ricorda, l’apparenza conta!

3. Arriva sempre un po’ in anticipo: Arrivare in anticipo ti permette di rilassarti, familiarizzare con l’ambiente e identificare possibili punti di conversazione. Inoltre, puoi osservare gli altri partecipanti e fare qualche “riscaldamento sociale” per metterti in sintonia con l’atmosfera.

4. Preparati a interagire: Prepara alcune domande aperte e interessanti da porre alle partecipanti. Evita domande troppo personali o invasive e cerca di costruire un dialogo leggero e divertente.

5. Prenditi cura della tua introduzione: L’inizio dell’incontro determina il tono dell’interazione. Sii socievole ed entusiasta sin da subito, trasmetti una buona energia e sarai più propenso a creare una buona impressione.

 

6. Ricorda che la comunicazione è per lo più non verbale: La tua comunicazione non verbale è fondamentale durante lo speed dating. Presta attenzione alla tua postura, alle espressioni facciali, al linguaggio del corpo e al tono della voce. Assicurati di trasmettere un’immagine positiva di te stesso.

7. Non cercare di impressionare: Resistere alla tentazione di voler impressionare eccessivamente le partecipanti. Sii autentico e comportati con naturalezza. Non c’è bisogno di esagerare o mentire sulla tua situazione personale. Sii te stesso e lascia che le cose accadano in modo spontaneo.

8. Sfrutta al massimo il tempo a disposizione: Durante gli incontri, sii coinvolgente, interessato e divertente. Non perdere tempo a parlare solo di te stesso, ma fai domande e ascolta attentamente le risposte delle partecipanti. Cerca di creare un’atmosfera piacevole e lascia un ricordo positivo.

9. Non scoraggiarti se non ricevi risposte: È possibile che alcune partecipanti non rispondano ai tuoi match o che non mostrino interesse a un secondo appuntamento. Non prendertela personalmente e non scoraggiarti. Lo speed dating è un’esperienza soggettiva e ognuno ha i propri gusti e preferenze. Continua a cercare altre opportunità e mantieni una mentalità aperta.

 

 

Speed date,speed dating,consigli uomini,single

10. Sii paziente e non affrettare le cose: Dopo lo speed dating, potresti sentirti entusiasta di incontrare nuovamente qualcuno che ti ha colpito. Tuttavia, è importante non affrettare le cose e dare il giusto tempo alla relazione per svilupparsi. Non insistere troppo o sembrare troppo bisognoso. Lascia che le cose seguano il loro corso naturale.

11. Prendi in considerazione feedback e riflessioni personali: Dopo lo speed dating, rifletti sull’esperienza e prendi in considerazione eventuali feedback che potresti avere ricevuto. Se hai ricevuto suggerimenti o osservazioni da parte degli organizzatori o delle partecipanti, valutali in modo costruttivo e cerca di migliorare per gli incontri futuri.

12. Partecipa a più eventi di speed dating: Se l’esperienza dello speed dating ti è piaciuta, considera la possibilità di partecipare a ulteriori eventi. Questo ti darà più opportunità di incontrare persone nuove e di affinare le tue abilità di comunicazione e socializzazione.

13. Divertiti e sii te stesso: Infine, ricorda di divertirti durante lo speed dating. Non considerarlo solo come un’opportunità per trovare un partner, ma anche come un’occasione per fare nuove conoscenze e divertirti. Sii te stesso e lascia che la tua personalità brilli, in modo da attirare le persone che sono autenticamente compatibili con te.

Buon divertimento e in bocca al lupo per il tuo prossimo speed dating!

Speed date,speed dating,consigli uomini,single

“Non essere troppo timido e schizzinoso riguardo alle tue azioni. Tutta la vita è un esperimento. ”

Conoscere una ragazza, il modo più semplice è:

Dopo aver attaccato bottone con i metodi descritti sopra, impressionala. In che modo? Falla ridere.

Speed date,speed dating,consigli uomini,single

Related Articles

Related
Join

Subscribe For Updates & Offers

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean scelerisque suscipit condimentum. Vestibulum in scelerisque eros. Fusce sed massa vel sem commodo.

Come funziona lo speed dating in Italia?

Come funziona lo speed dating in Italia?

Come funziona lo speed dating in Italia?

Written by Viviana Rigon

Speed Date in Italia: Eventi e Serate per Single all’insegna dello Speed Dating
Partecipare agli incontri per single più divertenti e stimolanti in Italia? Semplice con le serate di speed dating. Scopri come funziona lo speed date, l’alternativa perfetta ai siti di incontri virtuali, per incontrare persone interessanti in un’atmosfera conviviale. 

Continua a leggere qui sotto. I tempi di lettura non superano i 4 minuti

Come funziona lo Speed Dating per Single:
Vivi un’esperienza indimenticabile con gli Eventi per Single

Sei single e cerchi un modo entusiasmante per incontrare nuove persone? Allora gli eventi di speed dating sono ciò che stai cercando! Scopri come puoi partecipare ai migliori incontri per single in Italia, con serate appositamente organizzate per metterti in contatto con persone affini a te.

Lo speed dating è la soluzione perfetta per chi desidera incontrare nuovi potenziali partner in modo rapido ed efficace. Con un’atmosfera conviviale e divertente, le serate di speed dating ti offrono l’opportunità di conoscere diverse persone in un breve lasso di tempo. Questo ti consente di avere una prima impressione e capire se c’è un potenziale interesse reciproco.

 

Che tu sia alla ricerca di una connessione romantica o di nuove amicizie, lo speed dating ti offre un’esperienza unica e coinvolgente.

Come funziona esattamente lo speed dating? Durante una serata di speed date, farai una serie di incontri brevi, di solito della durata di 3-10 minuti ciascuno. La durata dipende da chi organizza. In questo breve lasso di tempo, avrai l’opportunità di conversare con la persona di fronte a te, scambiare informazioni e scoprire se c’è un reciproco interesse.

Una volta conclusi gli incontri, potrai indicare tramite il sito web le persone che ti hanno colpito maggiormente e che desideri rivedere. Se l’interesse è reciproco, verrai messo in contatto e potrai organizzare un secondo appuntamento per approfondire la conoscenza.

Gli eventi di speed dating per single sono organizzati con cura e attenzione per garantire una serata divertente e piacevole per tutti i partecipanti. L’atmosfera è informale e rilassata, permettendoti di essere te stesso e di conoscere persone nuove senza pressioni.

Consigli & Trucchi:

Come sempre Non è tutto oro quel che luccica. Per questo abbiamo creato una serie di guide su come “muoverti” nelle serate per single o per l’appunto durante gli speed date:

Related Articles

Related
Join

Subscribe For Updates & Offers

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean scelerisque suscipit condimentum. Vestibulum in scelerisque eros. Fusce sed massa vel sem commodo.

Ecco perché essere calvi può essere un vantaggio per i single: scopri i pro di avere una testa rasata o pelata

Ecco perché essere calvi può essere un vantaggio per i single: scopri i pro di avere una testa rasata o pelata

uomini single,single calvi,calvo è bello,donne preferiscono i calvi
uomini single,single calvi,calvo è bello,donne preferiscono i calvi

Written by Viviana Rigon

L’umorismo e la sensualità tendono ad essere più attraenti dal punto di vista romantico rispetto alla saggezza e alla bellezza.

Continua a leggere qui sotto. I tempi di lettura non superano i 4 minuti

Ecco perché essere calvi può essere un vantaggio per i single: scopri i pro di avere una testa rasata o pelata

Ci sono diverse ragioni psicologiche, culturali e sessuali per cui alcune donne trovano attraenti gli uomini calvi.

Da un punto di vista psicologico, gli uomini calvi possono essere considerati più maturi, sicuri di sé e virili, poiché la perdita di capelli è associata all’invecchiamento e alla maturità sessuale. Inoltre, gli uomini calvi possono essere considerati più forti e dominanti, poiché la calvizie è spesso associata a livelli elevati di testosterone, l’ormone sessuale maschile.

Da un punto di vista culturale, la calvizie può essere considerata accettabile o addirittura attraente in alcune culture o sottoculture. Ad esempio, la calvizie può essere associata all’autorità e alla saggezza nei capi tribù o nei leader religiosi in alcune culture africane o asiatiche.

 

 

 

Da un punto di vista sessuale, alcune donne potrebbero trovare attraenti gli uomini calvi poiché la calvizie può aumentare l’accento sulle altre caratteristiche fisiche, come la mascella pronunciata, gli occhi penetranti o il corpo muscoloso, che possono essere considerati attrattivi dalle donne.

Inoltre, alcuni studi hanno suggerito che le donne possono percepire gli uomini calvi come più potenti e sicuri di sé rispetto agli uomini che hanno ancora i capelli. Ad esempio, uno studio pubblicato nel Journal of Social Psychology ha scoperto che gli uomini calvi erano percepiti come più dominanti e sicuri di sé rispetto agli uomini con i capelli, anche se la percezione di potere dipendeva dal modo in cui gli uomini calvi avevano affrontato la perdita di capelli.

 

In sintesi, la calvizie può essere considerata attraente per diverse ragioni, tra cui la maturità sessuale, la virilità, l’autorità, la saggezza e la sicurezza di sé. Tuttavia, è importante ricordare che l’attrattiva è soggettiva e dipende dalle preferenze individuali, e che la calvizie non dovrebbe essere considerata come l’unica caratteristica che rende un uomo attraente o virile.

.

E… quindi?

“Il vantaggio della calvizie è che, in caso di visite improvvise, devi solo aggiustarti la cravatta”.
(Martin De Jonghe)

Ma quindi le donne cosa preferiscono?

Sondaggi:

Ci sono stati diversi sondaggi sull’attrattiva degli uomini calvi, che hanno fornito risultati interessanti e contrastanti.

Un sondaggio online condotto da un noto sito di dating nel 2018 ha rivelato che il 95% delle donne intervistate preferiva gli uomini con i capelli, mentre solo il 5% preferiva gli uomini calvi. Tuttavia, questo sondaggio è stato criticato per la sua metodologia, poiché la maggior parte dei partecipanti erano donne con meno di 35 anni, che potrebbero avere una visione più negativa della calvizie rispetto a donne più mature.

Al contrario, un sondaggio condotto in USA nel 2016 ha rilevato che il 78% delle donne intervistate non vedeva la calvizie come un problema e il 38% delle donne ha dichiarato di trovare attraenti gli uomini calvi. Inoltre, lo studio ha rilevato che gli uomini calvi avevano più successo sui siti di dating online rispetto agli uomini con i capelli.

Un altro sondaggio condotto da Badoo nel 2018 ha rivelato che il 60% delle donne intervistate ha dichiarato di trovare gli uomini calvi attraenti, e il 39% ha dichiarato di trovare gli uomini calvi più sexy rispetto agli uomini con i capelli. Inoltre, lo studio ha scoperto che gli uomini calvi ricevono più messaggi sui siti di dating online rispetto agli uomini con i capelli.

 

 

 

 

 

uomini single,single calvi,calvo è bello,donne preferiscono i calvi

 

Tuttavia, è importante considerare che i risultati di questi sondaggi sono influenzati dalla metodologia e dalla popolazione di partecipanti selezionati. Inoltre, l’attrattiva è soggettiva e dipende dalle preferenze individuali.

In sintesi, mentre alcune donne potrebbero trovare gli uomini calvi attraenti, altre potrebbero preferire gli uomini con i capelli. Tuttavia, i risultati dei sondaggi suggeriscono che la calvizie non dovrebbe essere considerata un fattore determinante nella scelta di un partner, e che gli uomini calvi possono essere altrettanto attraenti e desiderabili degli uomini con i capelli.

uomini single,single calvi,calvo è bello,donne preferiscono i calvi

Senza capelli si può aver successo ed essere felici.“.

(Pierluigi Collina)

uomini single,single calvi,calvo è bello,donne preferiscono i calvi

Related Articles

Related
Join

Subscribe For Updates & Offers

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean scelerisque suscipit condimentum. Vestibulum in scelerisque eros. Fusce sed massa vel sem commodo.

Come conquistare una ragazza fidanzata?

Come conquistare una ragazza fidanzata?

Come conquistare una ragazza fidanzata?

Written by Matteo Zanirato

C’è una Ragazza che ti piace tantissimo ma, come spesso succede, è fidanzata; Quindi ecco che vai su internet e cerchi delle risposte.

Innanzitutto lascia che ti rassicuri: conquistare una ragazza fidanzata è possibile.

Continua a leggere qui sotto. I tempi di lettura non superano i 4 minuti

Se lei dice di essere felice con il suo ragazzo, non è necessariamente vero e, nella maggior parte dei casi, starà dicendo quello di cui è convinta, non la realtà dei fatti.

Il punto, è che per conquistare una ragazza fidanzata non dovresti quasi mai “forzare la mano“, cercando di convincerla razionalmente a lasciare il suo ragazzo.

Prima di passare a quello che realmente devi fare, lascia che ti parli di quello che quasi tutte le community di seduzione esistenti ti direbbero che devi fare: le “routines” distruggi fidanzato.

Il “distruggi fidanzato” (in inglese: Boyfriend Destroyer), è una tecnica di rimorchio ideata in america, che teoricamente dovrebbe, grazie ad un sottile meccanismo psicologico, convincere qualsiasi ragazza che il suo ragazzo non è adatto a lei e tu invece si.

Adesso potrei dirti in cosa consiste, ma preferisco dirti quello che questa tecnica di rimorchio realmente è, in tre semplici parole:

“UNA CAZZATA IMMANE“

Perché questa è la definizione più azzeccata?

1. Perché questa tecnica di rimorchio è estremamente subdola.
2. Perché in realtà non convince la ragazza assolutamente di nulla, l’unica cosa che fa è farle avere, per un po di tempo, qualche dubbio sul suo ragazzo.
3. Perché funziona solo se la ragazza sta VERAMENTE male con il suo ragazzo, e questo esclude: storie appena cominciate in cui è tutto rose e fiori, storie in cui le cose non vanno completamente a rotoli, storie in cui nonostante lei non stia sempre benissimo con lui, gli è comunque affezionata e non vuole farlo soffrire.

In parole povere utilizzando una tecnica del genere stai dimostrando di essere una persona che vale poco, disposta a distruggere una storia altrui per puro appagamento di ego (ed il bello è che non ce la faresti ugualmente nella maggior parte dei casi)

 

 

Ma soprattutto ti impegoleresti nell’utilizzo di una tecnica che, se anche funzionasse, non ti darebbe le minime garanzie di essere tu “il prossimo” a stare con lei, aprendo le porte a rabbia sconforto futuri.
Quindi non ti spiegherò mai questa tecnica, in quanto truffaldina ed inefficace, di quelli che chiamo gli speculatori della seduzione e del rimorchio, e l’unico motivo per cui te ne ho parlato è per metterti in guardia dall’utilizzarla nel caso tu l’abbia trovata da qualche parte sul web.

.

E… quindi cosa suggerisci di fare?

Quello che farò è dirti in 4 passi ESATTAMENTE che cosa fare per avere, nel lungo periodo le più alte possibilità di successo senza danneggiare nessuno: ne te, ne lei, ne l’altro.

4 semplici passi per conquistare una ragazza/donna impegnata:

Passo 1

La cosa più importante, se vuoi conquistare una ragazza fidanzata, è non porti questo obiettivo come primario ed assoluto.

Se tu facessi ruotare tutto quello che fai solo intorno al fatto che devi conquistarla a tutti i costi, andresti incontro a cocenti delusioni ed a comportamenti quasi completamente immorali atti solo a far finire la sua attuale storia.

In realtà tu non devi, in nessun modo, cercare di far finire la sua attuale storia in quanto se la sua storia è felice e sta bene con il suo ragazzo, innanzitutto è quasi impossibile che tu riesca a far finire quella storia senza mentire, in secondo luogo se anche tu ci riuscissi, staresti solo provocando dolore sia a lei che al suo ragazzo che, probabilmente, neanche se lo merita, quindi pensaci molto attentamente: se le vuoi bene e non è solo per appagare l’ego, non provare a far finire la loro storia!

Passo 2

Se hai sentito dire che non devi essere amico di una Donna, questa è la situazione in cui devi mandare completamente al diavolo questo insegnamento, infatti: se vuoi conquistare una ragazza fidanzata devi essere suo amico.

Definiamo però che cosa significa “amico”.

– Amico non è una persona che c’è sempre ogni volta che lei vuole in quanto anche lui ha la sua vita.
– Amico è una persona con la quale lei si può confidare senza essere mal giudicata
– Amico è una persona che si confida liberamente con lei su qualsiasi argomento
– Amico è una persona che non ci prova con lei
– Amico è una persona con la quale si diverte

Quindi sii suo amico, confidati con lei su tutto quello che riguarda la tua vita: studi, lavoro, donne, e non provarci.

Divertitevi insieme senza doppi fini.

Così facendo entrerete in contatto in modo profondo, lei si confiderà con te, tu ti confiderai con lei, e si creerà una bella amicizia senza rischiare di diventare l’uomo cagnolino in quanto comunque se avrai degli impegni darai valore ai tuoi impegni piuttosto che a lei.

 

Passo 3

Seguendo i due precedenti passi, non avrai reso lei un obiettivo, sarai diventato suo amico e confidente e non avrai fatto niente per farle del male.

Questo significa che:

1. se lei è veramente felice con il suo ragazzo, avrai comunque uno splendido rapporto di amicizia con una Donna, con relativi benefici ammessi compreso “l’accesso” alle sue amiche nel caso una ti piacesse particolarmente.

2, se lei non sta bene con il suo ragazzo, arriverà prima o poi il momento in cui la sua sicurezza nel rapporto vacillerà, in cui sarà triste e/o, in cui si lasceranno e, in questo caso, indovina quale sarà stata la persona che non ha mai cercato di farla rompere con il ragazzo, che l’ha ascoltata, che si è confidata e che ha comunque continuato sempre a vivere la sua vita?

Quale sarà la prima persona che lei cercherà per avere conforto e tirarsi su?

Quando si crea questa situazione… quella è la tua chance.

Questo non significa che devi subito partire in quarta con una dichiarazione appassionata sul come hai sempre desiderato stare con lei… ma semplicemente che, rispetto a tutti gli altri maschi esistenti al mondo, partirai avvantaggiato di chilometri.

Falla ridere, falla stare bene, invitala fuori, uscite, non farla pensare al suo, oramai ex-ragazzo.

“Qualche volta un amico è meglio di un fidanzato.”

Veronica Lodge

Passo 4

Siamo rimasti a voi due che uscite e vi divertite insieme, il punto adesso è: quando fare la tua mossa definitiva?

Punto di cruciale importanza.

Non devi fare nessuna mossa nell’immediato, in quanto i pensieri della storia appena finita sono ancora freschi nella sua mente, ma neanche lasciar passare troppo tempo.

Idealmente una tempistica perfetta sarebbe dopo un minimo di una ed un massimo di sei settimane, a seconda dello stato d’animo che vedi in lei.

Non devi oltretutto fare la tua mossa, quindi baciarla o addirittura provare ad arrivare al sesso (come spiegato nel mio prodotto per gli appuntamenti prossimamente in vendita), quando vedi che non si trova ad un picco emotivo alto allegro, quindi se:

– è triste
– parla dell’ex

Devi invece sfruttare un momento in cui siete insieme solo voi due, e lei è allegra e felice, quindi molto più propensa.

Quella è la situazione perfetta per fare la tua mossa e, seguendo tutti i passi che ti ho detto, sarai senza alcun dubbio, la prima persona che avrà questa opportunità.

RIASSUMENDO:

– sii consapevole che una ragazza fidanzata non può essere conquistata subito ma solo nel lungo periodo, e solo se non sta veramente bene con il suo ragazzo.
– non cercare di convincerla a lasciarlo
– sii suo amico continuando anche a dare valore alla tua vita
– quando si crea l’opportunità sii presente
– portala fuori, falla divertire
– sfrutta un momento di alta allegria per fare la tua mossa

In tutto questo vige però un’eccezione:

“Se alla rottura della storia la sua reazione è quella di cominciare ad uscire in continuazione, andare in discoteca, ubriacarsi.. allora stai attento e non portarla per le lunghe: invitala IMMEDIATAMENTE ad uscire la sera per andare a divertirvi da qualche parte e sfrutta quella sera stessa: meglio te che un altro!

Sii però consapevole che una reazione di questo tipo indica una personalità molto più propensa alle avventure che alla storia stabile quindi, non aspettarti una relazione”.

Related Articles

Related
Join

Iscriviti per ricevere aggiornamenti

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean scelerisque suscipit condimentum. Vestibulum in scelerisque eros. Fusce sed massa vel sem commodo.

Quindi, vuoi impressionarla? Falla ridere:

Quindi, vuoi impressionarla? Falla ridere:

Quindi, vuoi impressionarla? Falla ridere:

Written by Viviana Rigon

L’umorismo e la sensualità tendono ad essere più attraenti dal punto di vista romantico rispetto alla saggezza e alla bellezza.

Continua a leggere qui sotto. I tempi di lettura non superano i 4 minuti

  • L’umorismo e la sensualità tendono ad essere più attraenti dal punto di vista romantico della saggezza e della bellezza.
  • Gli uomini tendono a cercare un partner che apprezzi il loro senso dell’umorismo, mentre le donne tendono a cercare un uomo che possa farle ridere.
  • È più probabile che l’umorismo e le risate, se condivisi da entrambi i partner, generino un legame ottimale.

Gli uomini tendono a cercare un partner che apprezzi il loro senso dell’umorismo, mentre le donne cercano un uomo che le faccia ridere.
L’umorismo e le risate, se condivisi da entrambi i partner, hanno maggiori probabilità di generare un legame ottimale.
Se al primo incontro un uomo è in grado di far ridere una donna, aumentano le probabilità che questa sia interessata a stringere una relazione.

Umorismo e intelligenza

La saggezza senza senso dell’umorismo non è divertente. La caratteristica più attraente è il senso dell’umorismo, che dimostra che il mio accompagnatore non si prende troppo sul serio“. -Angela M. (nostra amata lettrice)

L’intelligenza (e la saggezza) è fondamentale nella nostra vita e consente di svolgere attività umane uniche, come la comprensione di questioni complesse, la scrittura di libri e la creazione di opere d’arte.

Sebbene il senso dell’umorismo esprima una forma di intelligenza, non tutte le persone intelligenti hanno il senso dell’umorismo. Alcuni studi hanno rilevato che le persone con un forte senso dell’umorismo hanno un’intelligenza superiore a quella delle persone meno divertenti e soffrono meno di depressione e aggressività. La risata può avere un impatto serio su tutti noi; modifica il nostro cervello in modo da renderci più saggi, più amichevoli e più soddisfatti della nostra vita (Willinger e Dowthwaite, 2017).

L’autoironia e la capacità di non prendersi troppo sul serio implicano fiducia in se stessi, umiltà, capacità di vedere prospettive alternative e rispetto per gli altri. G. K. Chesterton sostiene che “gli angeli possono volare perché sanno prendersi alla leggera”. L’importanza dell’umorismo è legata alla nostra natura ludica, in cui esprimiamo felicità e ingenuità infantile. Albert Einstein attribuiva la sua saggezza al senso dell’umorismo infantile.

 

L’umorismo nelle relazioni
Molti dei miei ricordi più belli con gli ex derivano dal fatto che abbiamo riso insieme di qualcosa. La risata condivisa è uno dei modi migliori per legare con qualcuno“. – Miriam (Collega single)

L’umorismo è percepito come uno dei tratti più importanti in un partner romantico. Le ricerche dimostrano che le persone con un forte senso dell’umorismo sono percepite come più attraenti delle persone intelligenti. Anche l’intelligenza è percepita come una caratteristica desiderata in un partner ideale, anche se inizialmente è considerata meno importante del senso dell’umorismo. In effetti, la ricerca di un partner ottimale non dovrebbe essere una ricerca della persona con i migliori tratti personali, ma di una persona con cui si crea facilmente un legame (Ben-Ze’ev, 2019). L’intelligenza non garantisce tale legame. L’umorismo e la risata, se condivisi da entrambi i partner, hanno maggiori probabilità di generare un legame ottimale (Nicholson, 2012).

.

E… quindi?

“La risata è la distanza più breve tra due persone”. -Victor Borge

L’importante è non esagerare

L’umorismo non si esprime solo nelle barzellette che ci raccontiamo, ma anche nelle interazioni giocose e divertenti che comportano flirt e piacevoli prese in giro. L’umorismo, che si basa su una sorpresa inaspettata, spezza la tensione e può contribuire ad alleviare la rabbia e il conflitto.

Come tutti i comportamenti estremi, anche le risate estreme possono essere dannose. Una donna perspicace ha raccontato di aver chiuso una relazione sentimentale quando l’uomo era troppo allegro e contento. Secondo lei, questo atteggiamento, diverso da un buon senso dell’umorismo, rivelava superficialità e mancanza di serietà. In effetti, uno studio ha rilevato che l’umorismo sempre più distorto e le risate in momenti inopportuni potrebbero essere un’indicazione precoce di demenza (Clark, 2016).

Differenze di genere nell’umorismo

Entrambi i sessi preferiscono un partner con senso dell’umorismo, ritenendo che sia importante non solo nel flirt e negli appuntamenti, ma anche in una relazione duratura. Tuttavia, mentre gli uomini tendono a cercare un partner che apprezzi il loro senso dell’umorismo, le donne tendono a cercare un uomo che le faccia ridere. Queste tendenze sono complementari. Infatti, le ricerche suggeriscono che quando due sconosciuti si incontrano e l’uomo riesce a far ridere la donna, aumentano le probabilità che questa sia interessata a stringere una relazione.

Questa differenza di genere può essere dovuta al fatto che tradizionalmente le donne sono state corteggiate e la risata è un segno di disponibilità a creare un legame. 

 

In ogni caso, il segno più significativo dell’attrazione reciproca e del desiderio di formare una relazione è quando due partner ridono insieme. 

L’importanza dell’umorismo attivo (far ridere qualcuno) rispetto a quello passivo (ridere quando si racconta una barzelletta) è evidente. Uno studio ha dimostrato che gli uomini con un senso dell’umorismo attivo hanno tre volte più probabilità di ricevere un numero di telefono da una donna rispetto agli uomini con un senso dell’umorismo passivo (Geher & Kaufman, 2013).

Sia le donne che gli uomini usano l’umorismo per attrarre gli altri e mostrare interesse per un potenziale partner. Con lo sviluppo di una relazione, l’umorismo diventa una sorta di linguaggio privato tra i partner e uno strumento per diffondere la tensione.

“Se non riesco a scherzare con un ragazzo e a tenere almeno una conversazione decente, non c’è modo di fare sesso”.

87,8% delle donne italiane

Related Articles

Related
Join

Subscribe For Updates & Offers

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean scelerisque suscipit condimentum. Vestibulum in scelerisque eros. Fusce sed massa vel sem commodo.

Timidezza come arma di seduzione

Timidezza come arma di seduzione

Timidezza come arma di seduzione

timidezza,approccio,seduzione,provarci,come sedurre,nuovi incontri,sedurre,approcciare

Generalmente la timidezza rende difficile l’aumento immediato di questa sensazione, a meno che non sia volontariamente sfruttata.

Come è possibile utilizzare praticamente questa timidezza anche durante l’ approccio se il tuo obiettivo è quello di rimorchiare una ragazza/o sconosciuta/o?

Come Approcciare  Sfruttando la Timidezza?

Qui sotto ben 3 semplici metodi:

 

 

 

 

timidezza,approccio,seduzione,provarci,come sedurre,nuovi incontri,sedurre,approcciare

Written by Viviana Rigon

  • Metodo 1

Timido nel sedurre? Ammettilo:

Ammetti onestamente di essere timido, ammettendo di provare una sensazione di chiusura e disagio.

E qui la probabile domanda: “ma ammettere di sentirmi insicuro non significa dimostrare insicurezza?”

In realtà no: sentirsi insicuro e negare questa tua sensazione trasmette insicurezza, solo una persona sicura che il modo in cui è fatta va bene, pregi e difetti, ammetterà tranquillamente quello che prova.

Quindi seppur non funzionerà su tutte le ragazze, le chance migliori di ottenere un risultato solido sarà cominciando trasmettendo il massimo attualmente possibile della tua sicurezza: ammettendo quindi di provare timidezza.

“Ciao, sono molto timido e quindi per me non è stato facile venire a parlarti, mi sento anche un po’ a disagio, ma avevo voglia di conoscerti”
Un approccio di questo tipo renderà molto più facile l’eventuale conversazione successiva in quanto anche se mostrerai timidezza questa sarà completamente congruente con l’immagine che hai dato fin dall’inizio e sopratutto, starai onestamente mostrando al massimo delle tue attuali possibilità tutta la sicurezza che possiedi.

 

Se sei una persona timida e cerchi di attuare un approccio spavaldo, è molto probabile che nel corso della prima conversazione tu dia di te stesso un’immagine da persona altamente incoerente, una persona che ha bisogno di “fingere” per essere piacevole, una persona quindi che non crede di essere “sufficiente” per come realmente è: una persona insicura.

Quindi le possibilità di successo saranno enormemente ridotte.

Se anche tu riuscissi a concludere quella prima conversazione con un risultato le volte successive, se non subito poi, piano piano uscirebbe fuori la tua vera natura ed in quel momento sarà “Game Over“.

Molto meglio puntare fin da subito alle ragazze che possono apprezzarti per quello che veramente sei in modo da avere in seguito la strada in discesa, piuttosto che fissarti su una donna che è attratta dal tuo “falso io“!

Ovviamente c’è un problema con questo tipo d’approccio: non è detto che tu riesca effettivamente a gestire l’ansia che provoca l’intenzione di cominciare con questa totale apertura emotiva; e visto che molte persone istintivamente sfruttano questa caratteristica altrui per fargli del male non potrei darti torto

 

 

  • Metodo 2

Domande utili per approcciare:

Un modo alternativo di approcciare se sei timido quindi, è partendo da una qualsiasi domanda.

Le domande migliori sono quelle la cui risposta implica un’accettazione della tua persona da parte della ragazza.

“Ciao una domanda: per caso sei una di quelle che disprezzano le persone timide?”
La risposta a questa domanda potrà facilmente scrivere “il resto della storia“, in quanto se dice di si potrai tranquillamente andartene mantenendo integra la tua “immagine sociale” e “scombussolando” lei a livello psicologico: “ma quindi mi stava giudicando per il carattere!? non per il culo!?“

Se invece la risposta sarà no, l’accettazione implicita di questa tua caratteristica rende il seguito molto più semplice.

Ma anche questo tipo d’approccio potrebbe essere difficile da fare, come darti torto? Dopotutto l’implicito della domanda è proprio “io sono timido“.

 

Fai una distinzione:
“La timidezza è quando distogli lo sguardo da una cosa che vuoi. La vergogna è quando distogli lo sguardo da una cosa che non vuoi.”

“Non essere troppo timido e schizzinoso riguardo alle tue azioni. Tutta la vita è un esperimento. ”

  • Metodo 3

Conoscere una ragazza, il modo più semplice è:

Dopo aver attaccato bottone con i metodi descritti sopra, impressionala. In che modo? Falla ridere.

timidezza,approccio,seduzione,provarci,come sedurre,nuovi incontri,sedurre,approcciare
timidezza,approccio,seduzione,provarci,come sedurre,nuovi incontri,sedurre,approcciare

La timidezza si presenta quando c’è qualcosa da nascondere: tipicamente si tratta della paura di far vedere di cosa si è capaci”.

timidezza,approccio,seduzione,provarci,come sedurre,nuovi incontri,sedurre,approcciare

Related Articles

Related
Join

Subscribe For Updates & Offers

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean scelerisque suscipit condimentum. Vestibulum in scelerisque eros. Fusce sed massa vel sem commodo.